Il mar Rosso era letteralmente rosso?

genoese map 1457
“Mappa genovese”, così chiamata, ispirata ai racconti di Nicolò de Conti. L’autore è ignoto. (1457)

Per quale motivo il mar Rosso viene chiamato così?
È il mare col più alto tasso di salinità fra i mari e il nome deriverebbe dalla presenza di un batterio che gli conferirebbe una colorazione rosso-brunastra.
Ma ci crediamo? Noi non lo vediamo mai rosso.
È curioso osservare come, in molte antiche cartine, esso sia di colore effettivamente rosso. Ma qual’era la motivazione scientifica?
In certe mappe inoltre, come nella “mappa genovese” (foto sopra) ad esempio, i mari erano popolati da mostri marini, probabilmente creati dai giganti, che assaltavano e divoravano i marinai e gli sventurati che capitavano loro a tiro. La mappa di Urbano Monte del 1587 è chiara al riguardo (foto sotto).
Una ipotesi bislacca, trovate voi?

Urbano Monte mapa global

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s