La narrazione dei “castelli” ricostruiti

Molto più probabile che questo castello, ritrovato in mezzo ai rovi, sia un residuo del mondo di Tartaria. Ma astutamente, se ritrovato ben conservato, viene spacciato per “nuovo” frutto della smania di grandezza di qualche ricchissimo industriale o aristocratico. Ne è prova il fatto che dopo pochissimi anni dal completamento queste gigantesche opere si dice siano state abbandonate e poi lasciate in rovina e spesso demolite. Ma perché mai qualcuno dovrebbe investire cifre immense per erigere castelli da abbandonare dopo un tempo minore di quanto è stato necessario per erigerli?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s